• Sport
  • venerdì 8 febbraio 2019

10 persone sono morte in un incendio nel centro di allenamento del Flamengo, a Rio de Janeiro

Dieci persone sono morte venerdì mattina in un incendio nel centro di allenamento della squadra di calcio del Flamengo a Rio de Janeiro, in Brasile. L’incendio è iniziato intorno alle 5 del mattino in un’area del centro sportivo dove alloggiano i giocatori delle squadre giovanili del Flamengo, una delle società brasiliane più famose al mondo. O Globo dice che l’incendio è stato spento nel giro di due ore dai vigili del fuoco e che tre persone sono rimaste ferite, una delle quali in modo grave. Sempre O Globo scrive, citando i pompieri e altre fonti sul posto, che tra i morti ci sono 6 ragazzi di 14 e 15 anni. Non sono ancora stati resi noti i nomi ma alcuni di loro sarebbero giocatori delle squadre giovanili del Flamengo.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.