Apple pagherà alla Francia dieci anni di tasse arretrate

Apple ha comunicato di aver raggiunto un accordo con il governo francese per pagare al paese diverse tasse arretrate che secondo la rivista francese L’Express sono pari a circa 500 milioni di euro. Si tratta, scrive il Guardian, di tasse relative agli ultimi 10 anni. La notizia è stata confermata dall’ente fiscale francese, che però non ha precisato la quota. La divisione francese di Apple ha detto che comunicherà la cifra nei prossimi giorni.

(Stephanie Keith/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.