Nissan non produrrà più i suv X-Trail nel Regno Unito

La casa automobilistica giapponese Nissan ha deciso di non voler più produrre i suv X-Trail nello stabilimento di Sunderland, nel Regno Unito. Nissan ha così cancellato il suo piano di intensificare la produzione nel Regno Unito, annunciato nel 2016 dopo le rassicurazioni ricevute dal governo di Theresa May che con Brexit non sarebbe cambiato nulla per il mercato delle auto. La preoccupazione principale di Nissan e di altri produttori di auto è che con Brexit non convenga più produrre veicoli nel Regno Unito a causa dei dazi sulle esportazioni verso l’Europa che ci potrebbero essere in futuro.

«Abbiamo preso questa decisione per motivi economici – ha detto il capo di Nissan Europa Gianluca de Ficchy – ma la continua incertezza in merito al futuro delle relazioni tra Regno Unito e Unione Europea non sta aiutando compagnie come la nostra a fare piani per il futuro». Nello stabilimento di Sunderland, dove sono impiegate circa 7mila persone, Nissan continuerà a produrre i modelli Juke, Qashqai e Leaf, mentre l’X-Trail continuerà ad essere prodotto nello stabilimento di Kyushu, in Giappone.

(Christopher Furlong/Getty Images)
TAG: ,

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.