Le prime pagine di oggi

Le trattative tra Lega e Movimento 5 Stelle sulla manovra, la latitanza di Cesare Battisti e la conferenza sul clima in Polonia

La notizia più ricorrente sulle prime pagine dei giornali di oggi è quella del nuovo accordo tra Lega e Movimento 5 Stelle per modificare la manovra in modo da evitare una procedura di infrazione da parte dell’Unione Europea. Si tratta, dicono i giornali, di un accordo su quali spese tagliare in modo da poter abbassare la quantità di soldi che l’Italia si dovrà far prestare l’anno prossimo (il cosiddetto deficit). Repubblica, unico tra i grandi giornali, apre invece con la conferenza sul clima in Polonia, che si è chiusa sabato con delusione di chi si aspettava progressi più sostanziosi nella lotta al cambiamento climatico. C’è ancora spazio su diversi giornali per la nuova latitanza di Cesare Battisti, che la polizia del Brasile sta cercando da alcuni giorni dopo la firma di un ordine di estradizione in Italia.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.