Le prime pagine di oggi

Lega e 5 Stelle divisi sul reddito di cittadinanza, le sanzioni USA all'Iran, e la guerra in Yemen

I titoli di apertura dei principali quotidiani di oggi riguardano le nuove tensioni nel governo sul reddito di cittadinanza, dopo che il sottosegretario leghista alla presidenza del Consiglio Giorgetti ha ipotizzato complicazioni per l’approvazione del provvedimento, subito smentite dal presidente del Consiglio Conte e dal leader del Movimento 5 Stelle Di Maio che hanno garantito l’attuazione del reddito entro il 2019. Il Manifesto si occupa invece delle divisioni fra i 5 Stelle sui lavori in Sicilia per la costruzione del radar Muos, il Giornale titola sull’intervista inventata all’ex presidente dell’Eurogruppo Dijsselbloem pubblicata sulla pagina Facebook dei parlamentari europei del Movimento 5 Stelle, Avvenire apre sulla guerra in Yemen, e il Tempo vorrebbe maggiori celebrazioni per l’anniversario della fine della prima guerra mondiale.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali