• Cultura
  • martedì 25 settembre 2018

DeA Planeta ha organizzato un concorso letterario con un premio da 150mila euro

DeA Planeta Libri, la casa editrice italiana fondata all’inizio del 2017 dal gruppo De Agostini e dal gruppo spagnolo Planeta, ha organizzato un nuovo concorso letterario con un premio in denaro molto più alto di quello degli altri premi letterari: 150mila euro. Si chiama premio DeA Planeta, è rivolto a scrittori italiani con un’opera di narrativa non ancora pubblicata e funziona come il premio Planeta, creato nel 1952 a Barcellona per promuovere opere inedite di autori spagnoli: è il secondo più ricco premio letterario del mondo dopo il Nobel per la letteratura. L’opera che vincerà il premio sarà pubblicata in Italia da DeA Planeta e in Spagna e America Latina, in traduzione, da altri editori del gruppo Planeta. Sarà inoltre tradotta in lingua inglese e francese per essere proposta ad altri editori internazionali.

Il processo di selezione dell’opera vincitrice avverrà in due fasi: prima un comitato di lettura coordinato da DeA Planeta sceglierà una cinquina di finalisti, poi una giuria, di cui fanno parte lo scrittore Massimo Carlotto e lo storico e insegnante di letteratura Claudio Giunta, sceglierà il vincitore. La premiazione della prima edizione sarà il 15 aprile 2019 a Milano.