• Sport
  • martedì 31 Luglio 2018

Aurelio De Laurentiis è il nuovo proprietario del Bari

Aurelio De Laurentiis, produttore cinematografico, presidente del Napoli e consigliere della Lega Calcio, è il nuovo proprietario della squadra di calcio del Bari; la notizia è stata data dal sindaco della città Antonio Decaro. La candidatura di De Laurentiis è stata scelta dal sindaco insieme a una commissione di esperti, che l’aveva valutata tra le altre 10 proposte arrivate entro le 12:30 di oggi, martedì 31 luglio, tra cui quelle del presidente della Lazio, Claudio Lotito, e del presidente del Genoa, Enrico Preziosi.

Decaro ha detto di averlo scelto perché «ha una solidità economica, per la competenza sportiva e per il nome che si porta dietro» e perché «gestisce una società di calcio in serie A che partecipa alle coppe europee e proprio perché sta in serie A ha meno conflitti di interessi con il percorso che il Bari dovrà fare. Ho scelto lui perché è la persona con cui ho litigato di più». Il Bari si trova in serie D a causa del fallimento, il secondo in quattro anni, avvenuto il 16 luglio scorso. Sotto la gestione di De Laurentiis cambierà anche nome, passando da “Football Club Bari 1908” a “Società Sportiva Calcio Bari”.

Aurelio De Laurentiis (Fabio Sasso/LaPresse)