Dragon Ball FighterZ è un bel picchiaduro

È un videogioco tratto dalla famosa serie a fumetti giapponese Dragon Ball, ma non piacerà solo agli affezionati lettori

Vuol dire che sono morto?

Dragon Ball FighterZ è un picchiaduro – o rullacartoni se da piccoli frequentavate le sale giochi – ispirato alla famosa serie a fumetti giapponese Dragon Ball (serie che in Italia tantissimi conoscono per la sua versione animata, trasmessa per anni in televisione dopo pranzo). A differenza di quello che succede con molti videogiochi tratti da fumetti o serie di grande storia, Dragon Ball FighterZ non è una delusione: è stato realizzato con notevole cura per i particolari estetici ed è anche molto bello da giocare, dicono quelli di Joypad.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.