• Italia
  • mercoledì 31 Gennaio 2018

È stato ritrovato il corpo di Pamela Mastropietro, la 18enne scomparsa da 2 giorni nelle Marche

È stato ritrovato nelle campagne di Pollenza (Macerata) il cadavere di Pamela Mastropietro, la ragazza di 18 anni originaria di Roma scomparsa il 29 gennaio scorso nelle Marche. La ragazza si era allontanata dalla comunità di recupero “Pars” di Corridonia, lasciando cellulare e documenti di identità e portando con sé un trolley; del caso si era occupata anche la trasmissione Rai Chi l’ha visto. Il corpo, smembrato e senza vestiti, si trovava in due valigie abbandonate in un fosso, trovate questa mattina da un passante. I carabinieri hanno interdetto la zona e acquisito i video di sorveglianza di due aziende che si trovano vicino al luogo del ritrovamento.