• Italia
  • mercoledì 31 Gennaio 2018

Un gruppo di minorenni è stato arrestato a Napoli per l’aggressione di un quindicenne lo scorso 12 gennaio

La polizia ha arrestato un gruppo di minorenni a Napoli: sono sospettati dell’aggressione di Gaetano, il quindicenne picchiato vicino alla stazione della metropolitana di Chiaiano lo scorso 12 gennaio. Il ragazzino era stato poi operato d’urgenza per le lesioni subite e gli era stata asportata la milza.

Diversi giornali scrivono che i ragazzini arrestati sono nove: per otto di loro è stato emesso un provvedimento di custodia in comunità, mentre per il nono è stata disposta la permanenza in casa. I dettagli dell’indagine che ha portato agli arresti verranno resi noti in una conferenza stampa in programma in questura a Napoli alle 11 di questa mattina.

II vetro di una biglietteria della stazione dei treni di Napoli danneggiato dal lancio di sassi, 20 gennaio 2018 (ANSA Foto)
TAG: