• Italia
  • mercoledì 24 Gennaio 2018

La circolazione dei mezzi pubblici di Napoli è stata interrotta da un blocco dei lavoratori delle pulizie in sciopero

A Napoli c’è stato uno sciopero dei lavoratori della ditta di pulizie di Anm (Azienda napoletana mobilità), la società che gestisce il trasporto pubblico della città. Il servizio degli autobus e quello della linea 1 della metropolitana sono rimasti sospesi per tutta la mattinata e fino al primo pomeriggio, a causa di un blocco dei manifestanti che hanno impedito la circolazione dei treni e l’uscita dei mezzi dai depositi. Repubblica ha spiegato che «i dipendenti si sono distesi sui binari della stazione di Piscinola, bloccando il traffico». Intorno alle 15 Anm ha comunicato che la circolazione della linea metropolitana è stata ripristinata, e che gli autobus hanno lentamente ripreso il servizio.

(ANSA / CIRO FUSCO)