• Mondo
  • martedì 23 Gennaio 2018

Una persona è morta e altre 12 sono state ferite da una valanga scatenata da un’eruzione in Giappone

Un membro delle forze di autodifesa giapponesi è morto e almeno altre 12 persone sono state ferite quando il vulcano Kusatsu-Shirane ha eruttato, causando una valanga e producendo una pioggia di rocce e lapilli che ha colpito un resort sciistico a ovest di Tokyo. La valanga e le rocce hanno ferito alcuni membri delle forze di autodifesa che si stavano esercitando sulle pendici della montagna e un certo numero di sciatori, alcuni dei quali sono rimasti intrappolati dalla neve e hanno dovuto essere soccorsi con gli elicotteri. Il monte Kusatsu-Shirane è alto più di 2.100 metri ed è una popolare località sciistica.

(The Yomiuri Shimbun via AP Images)