• Mondo
  • giovedì 14 Dicembre 2017

Ci sono almeno 15 morti per un attentato suicida in una scuola di polizia di Mogadiscio, in Somalia

Un attentatore suicida travestito da poliziotto si è fatto esplodere in una scuola di polizia di Mogadiscio, in Somalia, uccidendo almeno 15 agenti. Un funzionario di polizia ha detto a Reuters che ci sono altri 17 feriti. Il gruppo terrorista islamista al Shabaab ha rivendicato l’attentato, sostenendo però di avere ucciso 27 poliziotti: un bilancio molto più alto di quello confermato.

(AP Photo/Farah Abdi Warsameh)