(INTI OCON/AFP/Getty Images)

Un regalo di Natale al giorno: -16

Lo schiumalatte. Sì, avete capito bene.

(INTI OCON/AFP/Getty Images)

“L’anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima”: è uno dei propositi più espressi dell’anno e anche dei più falliti. Ce lo ripromettiamo ogni volta, nell’ansia/panico da regali della vigilia, e poi ci ritroviamo in un batter d’occhio in una nuova ansia/panico da regali della vigilia aggravata dall’ansia/panico di dover passare del tempo tra negozi affollati. È inutile, solo alcuni supereroi ci riescono: per tutti gli altri, il Post ha pensato a un piano B, una soluzione accessibile anche agli umani, un esperimento di compromesso, una riforma elettorale imperfetta. Un regalo di Natale al giorno: fino al 24 dicembre, peschiamo un suggerimento dalle cose immediatamente acquistabili online su diversi siti. Uno solo al giorno, per non impegnarvi troppo: se avete qualcuno a cui sia adeguato, cliccate, comprate, e risolto. Se no, riproviamo il giorno dopo: non chiuderà la pratica, ma speriamo di aiutarvi a smaltirne una parte.

Immaginate. È una giornata d’inverno. Vi svegliate. La stanza è piena di luce chiara. La casa è calda e accogliente. Fuori, la galaverna. Avete uno e un solo desiderio. Un cappuccino fatto come si deve e passare la mattina in casa a leggere. I bar sono chiusi però. Come al solito, dovrete accontentarvi di un banale caffèlatte. A un tratto, però, vi ricordate di quello strano regalo che avevate ricevuto a Natale. Quella sorta di caffettiera che non avevate capito bene come funzionava. Vi ricordate che l’avevate liquidato come l’ennesima cosa inutile. Vi ricordate cosa avevate pensato della vostra amica che ve lo aveva fatto, quel regalo. Vi ricordate dietro a che anta lo avevate nascosto, quel regalo. Lo S-C-H-I-U-M-A-L-A-T-T-E. La giornata è salva.

Non c’è molto altro da aggiungere. Potete decidere chi essere, in questa storia. L’amica rivalutata, o la persona che potrà farsi un sacco di ottimi cappuccini a casa, la domenica mattina. Ce ne sono diversi modelli, di schiumalatte. Questo è di Nespresso. Ma ce ne sono modelli meno costosi. È tutto nelle vostre mani.

Qui invece ci sono tutte le idee per regali del Post giorno per giorno, dal 4 al 24 dicembre.

Ora Consumismi ha una sua newsletter, gratis

(Disclaimer: su alcuni dei siti linkati il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni del prezzo; ma potete anche cercarli su Google. Un consiglio: verificate sempre che il sito da cui state acquistando spedisca il prodotto a cui siete interessati entro Natale.)