• Mondo
  • lunedì 27 Novembre 2017

Una barca con a bordo alcuni corpi decomposti – e forse partita dalla Corea del Nord – è arrivata sulle coste del Giappone

Otto corpi decomposti sono stati trovati a bordo di una piccola barca in legno che è stata trascinata dalla corrente fino a una spiaggia in Giappone. A bordo della barca sono stati trovati un pacchetto di sigarette di un marchio popolare in Corea del Nord e giubbotti di salvataggio con delle scritte in coreano. Secondo alcuni funzionari giapponesi, è possibile che le persone a bordo della barca fossero nordcoreani che volevano scappare dal loro paese. Sky News ha scritto che solo quest’anno sono arrivate in Giappone 40 barche con a bordo delle persone morte; lo scorso anno erano state 66 e qualche caso simile era stato registrato anche negli anni precedenti. Molte di queste barche probabilmente provenivano dalla Corea del Nord.

(JIJI PRESS/AFP/Getty Images)