• Mondo
  • giovedì 26 Ottobre 2017

Un elicottero russo con otto persone a bordo è caduto in mare al largo delle isole Svalbard

Un elicottero russo con otto persone a bordo è caduto nel mar Glaciale Artico, al largo della costa delle isole Svalbard, in Norvegia. Per ora non è chiaro cosa sia successo all’elicottero, né se ci siano morti o feriti: l’elicottero non è ancora stato recuperato dai soccorsi. La notizia è stata data dal servizio di ricerca e salvataggio nell’Artico norvegese. L’elicottero proveniva dall’insediamento semiabbandonato Pyramiden ed era diretto a Barentsburg, il secondo centro abitato più popolato delle Svalbard; è caduto a 2-3 chilometri di distanza da questa località.

La posizione delle isole Svalbard