• Mondo
  • martedì 5 Settembre 2017

Il tabloid francese Closer è stato condannato a pagare 100mila euro per aver pubblicato le foto di Kate Middleton in topless

Un tribunale di Nanterre ha condannato il tabloid francese Closer a pagare 100mila euro di danni a Kate Middleton e a suo marito, il principe William d’Inghilterra, per aver pubblicato delle fotografie di Middleton in topless nel 2012: 50mila a lei e 50mila a lui. Inoltre la direttrice e l’editore del giornale sono stati condannati a pagare personalmente 45mila euro di multa, la pena massima prevista per questo tipo di condanne. La somma stabilita dal tribunale è molto più bassa di quella chiesta da Middleton e dal principe William come risarcimento lo scorso maggio, cioè 1,6 milioni di euro.

Kate Middleton, il 30 agosto 2017, a Kensington Palace (Chris Jackson/Getty Images)