• Sport
  • sabato 2 Settembre 2017

La nazionale italiana di basket ha battuto per 78 a 66 l’Ucraina agli Europei

Sabato pomeriggio la Nazionale italiana di basket (Italbasket) ha battuto per 78 a 66 l’Ucraina nella sua seconda partita dei gironi degli Europei 2017. La partita, che si è giocata a Tel Aviv, in Israele, è cominciata abbastanza male per l’Italia, che sulla carta era nettamente favorita: ha concluso il primo quarto in svantaggio per 19 a 16. Nel secondo, però, ha recuperato ed è passata avanti, mantenendo quasi sempre una decina di punti di vantaggio nel terzo quarto. Nell’ultimo l’Ucraina ha provato a rimontare, portandosi anche a meno quattro, ma una serie di triple dell’Italia hanno chiuso la partita. La Nazionale ha fatto una partita convincente, anche se un po’ meno rispetto a quella ottima di giovedì, vinta contro Israele. Come nella prima partita, l’Italia ha tirato molto bene da tre (17 su 31), ma è sembrata un po’ poco ispirata nelle altre soluzioni offensive. La difesa, che era stata l’aspetto più convincente della partita contro Israele, è stata buona, anche se l’Italia ha sofferto un po’ la maggiore fisicità della nazionale ucraina. Il migliore marcatore dell’Italia è stato Marco Belinelli, che ha segnato 26 punti con 6 su 12 da tre punti, seguito da Pietro Aradori con 13 e da Gigi Datome con 12.

Nell’altra partita del girone dell’Italia giocata oggi, la Germania ha battuto la Georgia per 67 a 57, mentre stasera Israele giocherà contro la Lituania, la nazionale più forte del girone.

(THOMAS COEX/AFP/Getty Images)