• Sport
  • venerdì 21 Luglio 2017

Dal 2019 la Coppa d’Africa si giocherà in estate e non più in inverno

La Confederazione Africana del Calcio ha stabilito che dal 2019 la Coppa d’Africa non verrà più disputata fra gennaio e febbraio ma inizierà invece nel mese di giugno e terminerà a luglio. La decisione è stata annunciata durante un incontro fra le delegazioni delle nazionali africane organizzato a Rabat, in Marocco, a cui ha partecipato anche il presidente della FIFA Gianni Infantino. Con la Coppa d’Africa in estate la nazionali africane avranno più possibilità di poter convocare tutti i loro giocatori, poiché la competizione non si svolgerà più in contemporanea ai campionati nazionali europei, come successo finora. Oltre al cambiamento delle date, la CAF ha inoltre annunciato che dalla prossima edizione del torneo, che si svolgerà in Camerun, le squadre partecipanti non saranno più 16 ma 24.

Il presidente della CAF Ahmad Ahmad (STRINGER/AFP/Getty Images)