Le prime pagine di oggi

La vittoria del sì al referendum in Turchia, la morte di Gianni Boncompagni, e Di Maio contro il lavoro festivo

L’apertura di quasi tutti i giornali di oggi è dedicata alla vittoria del sì al referendum costituzionale turco di domenica scorsa, con i timori dell’Unione Europea che la riforma voluta dal presidente Recep Tayyip Erdoğan trasformi ancora di più la Turchia in uno stato autoritario e i sospetti di irregolarità nelle procedure del voto espressi dagli osservatori dell’OSCE. Il Giornale apre invece sui costi per l’accoglienza dei migranti, mentre Libero critica Luigi Di Maio per le sue parole contro la liberalizzazione degli orari di lavoro nei giorni festivi.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali