Le prime pagine di oggi

Gli arresti di oppositori in Russia, la vittoria della Ferrari in Formula 1, e Renzi contro l'austerità dell'UE

I principali quotidiani di oggi si occupano in apertura degli arresti in Russia per reprimere le manifestazioni di protesta contro il governo russo organizzate in questi giorni in molte città, che hanno coinvolto anche Alexei Navalny, il più noto oppositore del presidente Putin. Altri giornali titolano sulle parole dell’ex presidente del Consiglio Renzi, che nel giorno dopo le celebrazioni del trattato di Roma ha accusato l’Unione Europea di essere troppo concentrata su politiche di austerità e di non tenere in considerazione le richieste dell’Italia. I quotidiani sportivi celebrano la vittoria della Ferrari di Vettel nel primo Gran Premio della nuova stagione della Formula 1.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali