(Leon Neal/Getty Images)

Le cuffie audio che consiglia il New York Times

Cinque modelli, provati tra decine e decine, a seconda di cosa volete farci, ascoltarci, o non ascoltarci

(Leon Neal/Getty Images)

Il New York Times possiede dei siti di consigli di prodotti commerciali, e ha chiesto alla responsabile dei prodotti audio, Lauren Dragan, un parere sui migliori auricolari in circolazione, anche in occasione della diffusione delle nuove cuffie wireless di Apple, molto discusse e pubblicizzate. Su queste ultime, Dragan è stata abbastanza tranchante: qualità sonora moderata (“niente bassi”) e batterie che si consumano rapidamente, tutto per un prezzo ancora molto alto. Però ha indicato delle alternative a seconda delle esigenze e dei contesti (“non ci sono cuffie perfette per ogni uso”).

Le Plantronics Backbeat Fit sono consigliate per correre all’aperto, perché sono aperte abbastanza da permettere di sentire i suoni esterni. 87 euro e 99 su ePrice (129 euro e 99 su Amazon).

backbeat

Per fare sport in palestra invece la scelta di Dragan sono le JLab Epic 2, bluetoooth, scelte per la durata della batteria e l’adattabilità alle orecchie di tutti. 99 e 99 dollari su Amazon US.

Ora Consumismi ha una sua newsletter, gratis

jlab

Le Oppo Pm-3 sono le cuffie chiuse che Dragan ha scelto tra 56 modelli diversi per l’ascolto di musica alla migliore qualità. 399 dollari su Amazon US.

oppo

Le Bose Quiet Comfort 25 sono quelle che ottengono i migliori risultati di cancellazione del rumore. 329 euro e 95 su Amazon.

bose

Dragan ha un consiglio anche per le cuffie migliori per fare telefonate, e per fare telefonate lunghe: le Plantronics Voyager Focus UC 825, 190 euro e 99 su ePrice (194 euro e 99 su Amazon).

focus

 

(disclaimer: su alcuni dei siti linkati il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni del prezzo; ma potete anche cercarli su Google)