Le prime pagine di oggi

La guerra allo Stato Islamico in Libia, la situazione dei rifiuti a Roma, e la delusione di Federica Pellegrini

La guerra in Libia contro lo Stato Islamico è la notizia di apertura sulla maggior parte dei quotidiani di oggi, con l’annuncio da parte del governo libico di aver riconquistato il quartier generale nemico a Sirte e lo schieramento di soldati italiani in Libia con compiti di addestramento. Il Sole 24 Ore, il Messaggero e l’Unità aprono invece sull’approvazione da parte del governo del decreto sulla pubblica amministrazione che prevede una consistente riduzione delle società a partecipazione pubblica, mentre Libero titola sull’accoglienza dei migranti, e il Giornale e il Fatto si occupano delle polemiche su una vignetta pubblicata ieri sul ministro Boschi.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali