• Libri
  • mercoledì 30 Marzo 2016

La vita è un pasticcio, diceva Fitzgerald

«La vita era un pasticcio della malora… Una partita di rugby con tutti fuori gioco e senza arbitro: ognuno persuaso che l’arbitro sarebbe stato dalla sua parte»

Francis Scott Fitzgerald, Di qua dal Paradiso (This Side of Paradise), nella traduzione di Fernanda Pivano per Mondadori

È il primo romanzo pubblicato dallo scrittore statunitense Francis Scott Fitzgerald, il 26 marzo del 1920; tre giorni dopo l’uscita furono vendute tutte le tremila copie della prima edizione. Grazie al successo del libro Fitzgerald convinse la fidanzata Zelda Sayre a sposarlo: le scrisse il 30 marzo invitandola a raggiungerlo a New York, si sposarono il 3 aprile.

Paradise
La copertina della prima edizione