Le prime pagine di oggi

Le operazioni antiterrorismo in Belgio e Francia, l'uccisione dei presunti responsabili della morte di Giulio Regeni, e la morte di Paolo Poli

Sono due le notizie che si dividono le aperture dei principali quotidiani di oggi: quelle legate agli attentati di Bruxelles, con le operazioni di polizia contro il terrorismo islamista che hanno portato ad arresti in Francia e in Belgio e i soliti allarmi per la presenza di terroristi in Italia, e l’uccisione in Egitto dei componenti di un gruppo criminale indicato dalle autorità egiziane come responsabile della morte di Giulio Regeni, con le proteste della famiglia e degli inquirenti italiani che sospettano una messinscena per trovare una verità di comodo.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali