• Cultura
  • mercoledì 13 Gennaio 2016

I vinili più venduti in Italia

Se si considera tutto il 2015 la top ten se la spartiscono Pink Floyd e Led Zeppelin, mentre la classifica settimanale è più varia

La Federazione Industria Musicale Italiana (FIMI), insieme alla società di ricerche di mercato GFK, che compila settimanalmente una classifica dei dischi più venduti in Italia, ha introdotto a partire dal 2016 una sezione dedicata al vinile: ogni settimana verranno comunicati i dieci vinili più venduti. Il mercato dei vinili negli ultimi anni è aumentato, e si è estesamente parlato di un “ritorno del vinile”. In realtà i numeri sono ancora bassi, seppur decisamente in crescita: nel 2015 le vendite di vinili hanno rappresentato il 4 per cento del mercato discografico, ancora poco, ma comunque il 74 per cento in più dell’anno precedente. La classifica dei dischi in vinile più venduti è interessante perché si presenta molto diversa da quella delle vendite digitali, soprattutto quella dei più venduti nel corso di tutto il 2015: ci sono cinque dischi dei Pink Floyd, tre dei Led Zeppelin, uno di David Gilmour (chitarrista dei Pink Floyd) e uno di Jovanotti, l’unico compatibile con le classifiche digitali.

Classifica annuale 2015:
1) Rattle That Lock – David Gilmour
2) Lorenzo 2015 CC. – Jovanotti
3) The Dark Side Of The Moon – Pink Floyd
4) Led Zeppelin IV – Led Zeppelin
5) The Wall – Pink Floyd
6) Led Zeppelin III – Led Zeppelin
7) Wish You Were Here – Pink Floyd
8) The Endless River – Pink Floyd
9) The Division Bell – Pink Floyd
10) Led Zeppelin – Led Zeppelin

Classifica prima settimana del 2016:
1) Le Cose Che Non Ho – Marco Mengoni
2) 25 – Adele
3) Endkadenz VOL.2 – Verdena
4) A Head Full of Dreams – Coldplay
5) Random Access Memories – Daft Punk
6) Buon Compleanno Elvis – Ligabue
7) Rattle That Lock – David Gilmour
8) Così Com’è – Articolo 31
9) The Wall – Pink Floyd
10) Back to Black – Amy Winehouse