Il riflesso del gorilla

E poi corse di cammelli in Francia, wrestling con i maiali in una parrocchia del Wisconsin e cavalli che si rotolano nella sabbia, nelle migliori foto di animali della settimana

Una delle foto di animali più belle della settimane ritrae un gorilla piuttosto grosso che si guarda allo specchio, senza preoccuparsi più di tanto della sua immagine riflessa, allo zoo di Hellabrunn, in Germania. Invece in Francia, su una pista di Chartre-sur-le-Loir, si sta tenendo una competizione molto particolare per quelle latitudini: una corsa di cammelli, uno sport che normalmente è diffuso in altri paesi, come Pakistan, Arabia Saudita, Qatar, Australia e Mongolia, dove questo tipo di eventi sono piuttosto popolari e funzionano un po’ come le corse di cavalli da noi. I cammelli possono raggiungere fino ai 65 chilometri all’ora in sprint e riescono a mantenere una velocità fino a 40 chilometri all’ora in distanze più lunghe. L’evento più originale, comunque, si è svolto domenica scorsa a Stephensville, Wisconsin (Stati Uniti), dove alcuni abitanti si sono cimentati nel wrestling con i maiali, nel fango: come spiega il sito della parrocchia di St. Patrick, che ha organizzato l’evento a dispetto delle critiche di diverse organizzazioni animaliste, questo tipo di competizione – in cui l’obiettivo è acchiappare un maiale che scappa – è diffuso in diversi posti degli Stati Uniti.