Le 10 migliori cover di “Get Lucky”

Una selezione suscettibile di integrazioni - dai Roots a Barack Obama - per quelli che ancora non ne hanno abbastanza

Da quando i Daft Punk hanno pubblicato Get Lucky, il primo singolo del disco Random Access Memories, molti hanno deciso di riproporre il brano in versioni più o meno originali e su YouTube sono comparse decine di cover, a dimostrazione del grande successo della canzone (che è fatta, nella versione originale, insieme a Pharrell Williams e al chitarrista Nile Rodgers). Non solo cover amatoriali, però: i Wilco, per esempio, hanno rifatto il brano durante il Solid Sound Festival, evento ideato e diretto dallo stesso gruppo, così come Michael Bublè.

Di seguito una lista di 10 cover, partendo dai The Roots (o meglio, i “Simon and Garfunkel neri”) durante lo show di Jimmy Fallon, alle cover raffinate di George Barnett e dei Daughter; dalle versioni “vintage” (con tanto di valzer e swing), a una reggae e estiva; da un gruppo di cinque pianisti a uno di modelli che presentano delle collezioni di moda cantando fino a lui, il presidente Barack Obama.

The Roots (Late Night with Jimmy Fallon)

George Barnett

Daughter

Postmodern Jukebox

Pvnova – Evolution of Get Lucky

1 2 Pagina successiva »