L’Italia di Massimo Siragusa

10 fotografie spettacolari e originali di piazze e monumenti italiani, tra quelli di solito fotografati in modo non originale

Massimo Siragusa è un fotografo siciliano nato a Catania nel 1958. Si occupa soprattutto di paesaggio, molte sue opere sono state esposte nei principali musei del mondo, ha vinto diversi premi importanti tra cui quattro World Press Photo.

Un lavoro interessante si intitola Teatro d’Italia. È composto da diverse immagini che ritraggono le principali piazze e i più importanti luoghi e centri italiani. Spesso Siragusa sceglie soggetti molto famosi e fotografati, che a causa di una forte attenzione su di loro si trasformano facilmente in sterotipi e in cartoline dal belpaese (una fotografia del Colosseo o della Torre di Pisa, per esempio). Siragusa fotografa con un’attenzione e un taglio molto personali, facendo il regista delle proprie immagini: è un viaggiatore attento e fotografa con grande rigore aspettando che la scena sia perfetta, sistemando i colori, rendendoli tenui, pastello.

Il progetto, sviluppato in otto anni di lavoro, è stato esposto al festival di fotografia Cortona on the move 2012. Teatro d’Italia è anche un libro edito da Contrasto.

Il Post seguirà con una pagina speciale dedicata alla fotografia le novità legate a Cortona on the move mostrando i lavori delle edizioni passate, e proponendo materiali, articoli e contenuti sulla fotografia in generale.

Mostra commenti ( )