• Cultura
  • Questo articolo ha più di nove anni

Neil Diamond canta Sweet Caroline a Boston

Neil Diamond è arrivato a tirar su il morale a Boston e cantare dal vivo lo storico inno dei Red Sox

Ieri il celebre cantante americano Neil Diamond, 72 anni, è andato allo stadio dei Red Sox di Fenway Park, a Boston, e durante l’ottavo inning della partita contro i Kansas City Royals ha cantato la sua storica canzone del 1969, “Sweet Caroline”. È l’inno della squadra da molti anni, e dopo l’attentato alla maratona di Boston di lunedì scorso è stato eseguito anche in molti altri eventi sportivi di tutti gli Stati Uniti.

Foto: Jim Rogash/Getty Images