Le prime pagine di oggi

Torna lo spread, cadono le borse (e di chi è la colpa?), e gli operai FIOM di Pomigliano pagati per non lavorare

L’apertura dei giornali di oggi è dedicata alla giornata nera delle borse e all’aumento dello spread, che per quasi tutti sono messi in relazione alla mancanza di fiducia di investitori e Europa nei confronti delle promesse elettorali di Berlusconi di questi giorni, mentre il Giornale ne addebita la responsabilità al caso MPS e alla speculazione. Il Manifesto titola invece sugli operai della FIOM di Pomigliano reintegrati dal giudice che la FIAT ha deciso di pagare ma di non far lavorare in fabbrica.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali