Calamaro gigante
(AP Photo/ NHK/NEP/Discovery Channel )
  • Scienza
  • mercoledì 9 Gennaio 2013

Il primo video di un calamaro gigante nel suo ambiente naturale

Calamaro gigante
(AP Photo/ NHK/NEP/Discovery Channel )

Un gruppo di ricercatori giapponesi ha filmato per la prima volta le immagini di un calamaro gigante vivente a oltre 800 metri di profondità nell’oceano Pacifico. La creatura marina ha una lunghezza di circa 3 metri ed è stata ripresa la scorsa estate durante una immersione, con un particolare sommergibile, dallo zoologo Tsunemi Kubodera insieme con un addetto alle riprese e il pilota del mezzo.

Calamaro gigante

È il primo video che mostra un calamaro gigante vivo nelle profondità dell’oceano e secondo Kubodera il merito è principalmente del sottomarino che ha usato con i suoi colleghi: molto silenzioso e con un particolare sistema di illuminazione per non spaventare l’animale. L’incontro è avvenuto a luglio 2012 nei pressi delle isole Ogasawara, un arcipelago di circa 30 isole tropicali a sud di Tokyo.

Calamaro gigante

Il calamaro gigante è apparso ai ricercatori, che lo hanno poi seguito immergendosi ulteriormente nell’oceano. L’animale è risultato essere privo dei due classici lunghi tentacoli e al momento non è ancora chiaro il motivo. Se li avesse avuti, spiega Kubodera, avrebbe probabilmente raggiunto i 7 metri di lunghezza.

Le immagini del calamaro gigante saranno trasmesse per la prima volta il prossimo 13 gennaio in Giappone e successivamente da Discovery Channel, a partire dal 27 gennaio.