Le prime pagine di oggi

Molto governo Monti, per parlarne bene o per parlarne male, e i litigi di Bersani e Casini sulla legge elettorale

Il governo Monti è sulle prime pagine di molti giornali di oggi: chi per parlarne bene, o meglio per dare spazio all’annuncio del ministro Grilli di una riduzione dell’IRAP a partire dal 2014 (come la Stampa), e chi invece per parlarne male, partendo dall’ennesima dichiarazione ambigua del presidente Monti sul suo futuro (come il Fatto). Il Corriere della sera e Repubblica titolano sul “duello” tra Bersani e Casini, dato che le loro posizioni sulla riforma della legge elettorale sono parecchio lontane e tra i due ci sono state dichiarazioni bellicose.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali