Le prime pagine di oggi

Berlusconi forse non si ricandida, il governo e i partiti litigano sulle pensioni, e lo show di Celentano

Per quasi tutti i giornali di oggi la notizia di apertura sono le dichiarazioni del segretario del PDL Alfano, che ipotizza che Berlusconi si faccia da parte e offre un’alleanza (per il momento respinta) ai centristi di Casini. La Stampa, il Sole 24 Ore e il Secolo XIX si occupano invece delle tensioni sulle pensioni fra governo e partiti, che vorrebbero attenuare gli effetti della riforma Fornero, Repubblica presenta la bozza di riforma delle regioni che verrà presentata oggi in consiglio dei ministri, il Manifesto esalta la rielezione di Chavez a presidente in Venezuela, e Pubblico commenta la bocciatura da parte del Consiglio di Stato della norma per far pagare l’IMU anche sui beni della Chiesa.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali