Le prime pagine di oggi

Aumenta la luce, la sentenza per il delitto di via Poma, e i dati del censimento ISTAT

I giornali di oggi hanno notizie diverse in apertura, quasi sempre legate a dati economici: il Corriere della Sera, il Mattino, l’Unità e il Secolo XIX si occupano dell’aumento da maggio delle tariffe della luce, Repubblica calcola il costo per le famiglie delle tasse locali, mentre Libero titola con la cifra di duemila miliardi di euro, che rappresenta il record raggiunto dal debito pubblico italiano. La Stampa apre con l’indagine sui conti della Lega, con l’ipotesi di riciclaggio di soldi della ‘ndrangheta, il Manifesto commenta i dati del censimento e l’aumento delle persone che vivono in baracche o roulotte, il Giornale titola sulla “stanchezza di Monti”, ipotizzando elezioni anticipate in autunno, e il Messaggero ha in apertura la sentenza di appello per il delitto di via Poma con l’assoluzione di Raniero Busco.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali