Le prime pagine di oggi

Che farà Monti durante le feste, l'inizio dei saldi anticipato, e Giorgio Bocca (ognuno a suo modo)

La maggior parte delle prime pagine di oggi apre con i dati di Coldiretti sui consumi degli italiani a Natale: la spesa degli italiani è scesa di circa il 18%.
Mentre la Stampa teme che la crisi dei consumi si ripercuota sui Btp, la Repubblica e il Riformista aggiungono alla notizia anche la diminuzione del numero dei pensionati previsti per il 2012; Libero e la Padania, come al solito, accusano il governo Monti che “ci toglie il pane di bocca”. Le altre notizie sono la morte a 91 anni di Giorgio Bocca – che Libero tratta a suo modo – e la strage di cristiani in Nigeria nel giorno di Natale, che la Padania tratta a suo modo. I giornali sportivi, a corto di partite, si scatenano col calciomercato.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali