Le prime pagine di oggi

Oggi sui giornali c'è aria di resa dei conti

La maggior parte delle prime pagine di oggi apre sul tema della riforma delle pensioni, quasi inevitabile dopo il weekend europeo del PresdelCons: la Padania e Libero usano un lessico militare, parlano di “scontro finale” e di “guerra”, mentre i giornali vicini alle opposizioni sottolineano la (nuova) crisi del governo. Siamo tornati a pieno titolo dentro al circo delle proposte avanzate e smentite, da cui eravamo usciti con l’approvazione della manovra economica d’emergenza: sui giornali, per esempio, oggi si parla anche della possibile introduzione nel decreto sviluppo di 12 (dodici) condoni. Negli esteri l’attenzione della stampa è rivolta alla Tunisia, dove sembra che il partito degli islamici moderati abbia vinto le prime elezioni libere dopo 23 anni.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali