Le prime pagine di oggi

Oggi si parla solo di "inferno", "guerra", "violenza" e "follia".

Tutte le prime pagine di oggi aprono con i resoconti della manifestazione di ieri a Roma che si è trasformata in violenze e scontri con la polizia. Su molti quotidiani è usata la stessa immagine di un ragazzo dal volto coperto che lancia un estintore e una macchina in fiamme accanto a lui.
Intanto, le pagine sportive si occupano della vittoria del Milan e della nuova sconfitta dell’Inter.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali