Belpietro: «Meglio un vecchio porco»

Adattando alle evoluzioni delle vicende che riguardano il PresdelCons la propria lealtà, il direttore di Libero Maurizio Belpietro oggi la riconferma ma con termini di rinnovato realismo:

«Meglio un vecchio porco, di tanti giovani ipocriti tipo Fini»