• Video
  • venerdì 24 Settembre 2010

Trolololo, di nuovo

Il cantante protagonista del video qui sopra è un invecchiato Edward Anatolevich Hill, divenuto celebre in URSS a cavallo tra gli anni ’60 e i ’70, sparito dalle scene dopo alterne fortune all’inizio degli anni ’90, e tornato alla ribalta quasi per caso nel 2009.

Lo scorso novembre era stato pubblicato su YouTube il video di una sua vecchia performance, una canzoncina disseminata di versi onomatopeici, che era rimbalzata da un sito all’altro del Web diventando immediatamente un meme, fino ad approdare alla tv via cavo Usa.
Il brano può essere tradotto a spanne dal russo con “Sono davvero contento di tornare infine a casa”.