Police officers arrest US actress Daryl

L’arresto di Daryl Hannah

L'hanno ammanettata e portata via durante una protesta davanti alla Casa Bianca contro la costruzione di un oleodotto

L’attrice Daryl Hannah è stata arrestata nel pomeriggio di oggi, martedì, insieme ad altre decine di persone che protestavano davanti alla Casa Bianca, a Washington, contro la proposta di ampliare l’oleodotto Keystone XL, che si estenderebbe dal Canada alla costa del Golfo. «Qualche volta è necessario sacrificare la propria libertà per una libertà più grande», ha detto l’attrice prima di venire arrestata, «e noi vogliamo essere liberi dalla terribile morte e distruzione che provocano i combustibili fossili, e avere invece un futuro con l’energia pulita».

Daryl Hannah ha 50 anni, ha recitato in Blade Runner, Kill Bill e Wall Street ed è un’ambientalista convinta: la sua casa è costruita esclusivamente con materiali ecosostenibili e funziona solo con energia solare, mentre la sua macchina va a biodiesel. Daryl Hannah era già stata arrestata nel 2006 durante una protesta insieme a più di 300 contadini contro l’abbattimento delle loro case da parte del nuovo proprietario del terreno su cui sorgevano. Nel 2009 è stata nuovamente arrestata durante una protesta contro la distruzione della cima di una montagna in West Virginia per facilitare l’accesso ai suoi giacimenti di carbone.