• mini
  • mercoledì 14 agosto 2013

Le foto dell’hotel a capsule in Cina

È stato appena aperto a Haikou, è composto da 26 cubicoli dotati di ventilatore, tv e wi-fi

A Haikou, nella provincia cinese di Hainan, è stato appena aperto un hotel a capsule: in uno spazio di 200 metri quadri ce ne sono 26, montate su due file. Ognuna è destinata a un cliente al costo di 10 dollari: è attrezzata con un ventilatore, una televisione, Internet wi-fi e un tavolino pieghevole.
Gli hotel a capsule furono costruiti per la prima volta a Osaka, in Giappone, nel 1979, per dare ai pendolari che perdevano l’ultimo treno una soluzione economica per passare la notte. Con l’arrivo della crisi economica degli ultimi anni sempre più persone – rimaste senza lavoro o con un impiego sottopagato – hanno iniziato a vivere in questi hotel, affittando un cubicolo per un intero mese o più.

Mostra commenti ( )