La Domenica sportiva

Mentre passavate le feste sul divano c'è chi ha corso, sciato e sudato per voi, oltre ai fotografi che hanno scattato le immagini più belle della settimana

(PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP/Getty Images)

Le feste di fine anno sono un periodo d’ozio un po’ per tutti, e anche il calendario sportivo rallenta un po’ (ma non troppo): di eventi da guardare ce ne sono stati comunque, dalla Premier League alle tante gare di sci, a un importante torneo dello sport più fotogenico del mondo. Si sono visti portieri confusi, come quello del West Ham Adrián che ha afferrato la testa di un compagno di squadra, anziché il pallone; pattinatori su ghiaccio pieni di speranza; lotte per il titolo di “Schiacciatore dell’anno” e surfisti audaci sulle onde in Portogallo (e dove sennò?). E quando state per lamentarvi che tocca tornare al lavoro pensate che qualcuno ha passato il primo dell’anno così, tra fatica e fango.

Mostra commenti ( )