I sottosegretari del governo Renzi

Sono 35, e 9 viceministri: molti uomini (uno assai discusso), poche donne

I sottosegretari e viceministri nominati dal Consiglio dei ministri – che si è riunito a partire dalle 10.30 di oggi – sono in tutto 44: è completata così la formazione del governo Renzi (che ha 62 componenti in tutto, contando anche i 16 ministri, Renzi e il sottosegretario Delrio).

Tra i sottosegretari e viceministri ci sono nove donne e 35 uomini. Il più giovane è il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Luca Lotti che ha 31 anni. Nel governo Letta i sottosegretari e viceministri erano quaranta, di cui dieci donne. Diciassette persone hanno mantenuto l’incarico di sottosegretari che avevano nel governo precedente.

Mostra commenti ( )