Christopher Jonassen 01

Padelle e pianeti

Christopher Jonassen fotografa i fondi bruciacchiati delle padelle trasformandoli in pianeti visti da lontano

© Christopher Jonassen, Devour

Il fotografo norvegese Christopher Jonassen, ispirato da una frase del filosofo esistenzialista francese Jean-Paul Sartre – «mangiare è appropriarsi di qualcosa distruggendolo» – ha fotografato una serie di fondi di padelle da frittura, rovinati e maltrattati, trasformandoli in pianeti con crateri, avvallamenti, mari, montagne.

A partire dal 2004 Jonassen ha fotografato centinaia di oggetti con l’obiettivo di riflettere sulle azioni ripetitive e banali che facciamo ogni giorno: un’idea nata dall’osservazione dello stato – forse disastroso – degli utensili da cucina che condivideva con alcuni coinquilini. Jonassen va dunque alla ricerca di una bellezza nascosta: i fondi “migliori” che ha trovato, racconta in un’intervista per il Telegraph, sono stati quelli di “padelle di ferro pesante, nero e bruciato ottenute dal rimessaggio invernale delle attrezzature da cucina degli scout locali”.

Il progetto si intitola Devour (Divorare) ed è composto da 10 immagini. Nel suo sito è possibile vedere altri progetti interessanti. Christopher Jonassen ha un account su Twitter.

Mostra commenti ( )