Berlusconi prosciolto su Mediatrade

"Non ha commesso il fatto" (che era frode fiscale e appropriazione indebita)

Milano, 18 ott. (Adnkronos) – Il gup di Milano Maria Vicidomini ha prosciolto Silvio Berlusconi dalle accuse di frode fiscale e appropriazione indebita nell’ambito del procedimento sul Mediatrade. Per il gup il presidente del Consiglio ”non ha commesso il fatto” in entrambe le ipotesi di accusa che erano state formulate.

Il gup di Milano, Maria Vicidomini, ha rinviato a giudizio Pier Silvio Berlusconi, Fedele Confalonieri e tutti gli altri imputati, tranne Silvio Berlusconi, per il caso Mediatrade.

Mostra commenti ( )