• Sport
  • mercoledì 17 maggio 2017

Sono i giorni del tennis a Roma

Agli Internazionali sta finendo il secondo turno, Fabio Fognini ha eliminato il numero uno al mondo ed è uscita dal torneo anche Maria Sharapova

Fabio Fognini esulta dopo aver vinto contro Andy Murray (ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

Da venerdì scorso, al Foro Italico di Roma, si stanno giocando gli Internazionali BNL d’Italia, il principale torneo italiano di tennis dei circuiti ATP (quello degli uomini) e WTA (quello delle donne donne). Gli Internazionali di Roma si giocano su campi in terra battuta e sono un torneo Masters 1000, la categoria dei tornei più importanti dopo i quattro del Grande Slam e le World Tour Finals di novembre. Lunedì, dopo appena tre giorni di incontri, è arrivato il primo risultato inaspettato: il campione in carica, nonché numero uno al mondo, Andy Murray è stato eliminato in due set (6-2, 6-4) da Fabio Fognini, il tennista italiano messo meglio nel ranking ATP, in cui occupa la 29ma posizione. Fognini si è quindi guadagnato l’accesso al terzo turno, dove incontrerà il serbo Viktor Troicki o il tedesco Alexander Zverev.

fognini
(Michael Steele/Getty Images)

In tutto hanno preso parte al torneo maschile 56 tennisti e oggi termineranno le partite del secondo turno: poi ci sarà il terzo turno, i quarti, le semifinale e, domenica, la finale. Oltre all’eliminazione di Murray non ci sono state altre sorprese per ora – Djokovic ha eliminato lo sloveno Aljaž Bedene, Tomáš Berdych ha battuto l’argentino Carlos Berlocq e Marin Čilić si è qualificato al terzo turno battendo lo statunitense Ryan Harrison – e oggi giocheranno tutti gli altri tennisti più forti del tabellone, fra cui Milos Raonic, Stan Wawrinka e Rafael Nadal. L’assenza di Roger Federer era nota già da alcune settimane: dopo la vittoria al torneo di Miami, aveva detto che si sarebbe preso un periodo di pausa e pochi giorni fa ha annunciato che salterà del tutto i tornei sulla terra rossa (compreso il Roland Garros) per concentrarsi su quelli che si giocano sull’erba e sul sintetico.

Nel tabellone femminile, che segue l’andamento di quello maschile, la notizia è che Maria Sharapova è stata eliminata al secondo turno dalla croata Mirjana Lučić-Baroni dopo essersi ritirata al terzo set a causa di un problema muscolare. Una sconfitta di Sharapova, tuttavia, non era così improbabile, dato che è tornata a gareggiare a fine aprile dopo aver scontato quindici mesi di squalifica per doping. Sharapova ha potuto partecipare agli Internazionali di Roma grazie alla wild card che le hanno concesso gli organizzatori del torneo.

I quarti di finale degli Internazionali d’Italia si disputeranno venerdì, le semifinali sabato e il torneo terminerà domenica, giorno in cui si disputeranno le finali maschili e femminili.

Mostra commenti ( )