Netflix: le novità di ottobre

Siamo tutti pronti per quello che uscirà il 27 ottobre, ma prima ci saranno un nuovo film di Noah Baumbach e la prima produzione italiana di Netflix

Il catalogo di Netflix viene aggiornato di continuo, e praticamente ogni giorno arriva qualcosa di nuovo e se ne va qualcosa di vecchio. La maggior parte dei nuovi titoli viene però inserita nei primi giorni di ogni mese, che è anche il momento in cui Netflix comunica alcune delle nuove cose che arriveranno nei giorni seguenti, in genere le più importanti. Come ogni mese, abbiamo scelto le migliori nuove uscite di ottobre.

La novità più attesa, di cui si parlerà con ogni probabilità almeno fino a Natale, sarà la seconda stagione di Stranger Things, che uscirà il 27 ottobre. Dall’inizio del mese sarà invece disponibile Fuocoammare, il documentario di Gianfranco Rosi sull’isola di Lampedusa, vincitore nel 2016 dell’Orso d’oro al Festival del cinema di Berlino e candidato nel 2017 all’Oscar come Miglior documentario. Tra le altre uscite importanti c’è la serie di Suburra, la prima prodotta da Netflix in Italia, e un nuovo film di Noah Baumbach pieno di attori famosissimi.

Domenica 1 ottobre/1

Fuocoammare

Documentario del 2016 di Gianfranco Rosi sull’isola di Lampedusa, vincitore nel 2016 dell’Orso d’oro al Festival del cinema di Berlino e candidato nel 2017 all’Oscar come Miglior documentario. Fuocoammare è stato girato sull’isola di Lampedusa, e ne racconta le due realtà principali: quella di chi ci è nato e ci vive, soprattutto pescatori, e quella dei migranti che ci arrivano dal Nordafrica attraversando il mare. Tra i protagonisti del film ci sono il ragazzino Samuele, di cui Rosi racconta le giornate tra scuola, pesca e famiglia, e il dottor Pietro Bartolo, il medico di Lampedusa che negli ultimi anni si è trovato ad affrontare in prima persona tutti i problemi sanitari – e non solo – che riguardano i migranti che arrivano sull’isola, dalle gravidanze alle numerose morti.

Mansfield Park

Film inglese tratto dall’omonimo romanzo di Jane Austen, pubblicato nel 1814 e considerato “il romanzo di Jane Austen che non è il preferito di nessuno”. La protagonista è Fanny Price, una ragazza nata in una famiglia povera ma cresciuta da una famiglia molto ricca.

Niente da dichiarare?

Film francese scritto e diretto da Dany Boon, cioè il regista di Giù al Nord: i protagonisti sono due doganieri, uno francese e uno belga, che con la nascita dell’Unione Europea devono adattarsi al nuovo lavoro di poliziotti di confine.

Domenica 1 ottobre/2

World War II in Color

Documentario a puntate sulla Seconda guerra mondiale in cui le immagini d’archivio sono state colorate in post produzione.

Three..Extremes

Film collettivo dei registi asiatici Fruit Chan, Takashi Miike e Park Chan-wook, un po’ splatter, un po’ thriller, un po’ horror (ci sono ravioli con feti umani, quindi vedete voi se è il vostro genere).

Under suspicion

Film del 2000 con Gene Hackman, Morgan Freeman, Thomas Lane e Monica Bellucci, tratto da un romanzo di John Wainwright da cui già era stato fatto un film, nel 1981. Dopo che due bambine vengono trovate morte con segni di violenza sessuale, un detective interroga tutta la notte un facoltoso avvocato, cercando di farlo confessare.

Martedì 2 ottobre

Julie & Julia

Film del 2008 di Nora Ephron con Amy Adams e Meryl Streep. Racconta due storie: quella di un’impiegata che decide di scrivere su un blog del suo tentativo di replicare tutte le ricette di un famoso libro di cucina in un anno, e quella della chef che negli anni Cinquanta scrisse il libro, la famosa Julia Child.

Venerdì 6 ottobre

Suburra – La serie

È la prima serie televisiva originale prodotta da Netflix in Italia: l’ha fatta la casa di produzione Cattleya – quella dietro Gomorra  – e durerà 10 episodi. Il regista è Stefano Sollima, che già aveva diretto il film Suburra, da cui è stata tratta. Racconta la storia di tre ragazzi che si uniscono per fare una banda criminale, mettendosi contro quelli che già comandano a Roma.

ID-0 (prima stagione)

È un nuovo anime giapponese, ambientato nel futuro: la protagonista è una ragazza che viene rapita da pirati spaziali mentre sta pilotando un particolare robot, progettato per lavorare in condizioni estreme.

Designated Survivor (seconda stagione)

Prosegue con una puntata ogni venerdì la seconda stagione, cominciata il 28 settembre, della serie basata su una bizzarra consuetudine della politica americana: durante il discorso sullo Stato dell’Unione del Presidente, a cui assistono tutti i parlamentari, i ministri e i giudici della Corte Superma, un membro del governo viene portato in un luogo sicuro per guidare il paese nel caso in cui il Congresso venisse attaccato, e tutti gli altri morissero. Che è quello che succede in Designated Survivor, in cui il sopravvissuto è Kiefer Sutherland, ex segretario della Casa e dello Sviluppo Urbano.

Chelsea (seconda stagione)

Va in onda ogni venerdì, ed è il talk show della comica americana Chelsea Handler: è un po’ diverso dai tipici talk show americani perché Netflix lo produce per distribuirlo in tutto il mondo, quindi i suoi contenuti e ospiti non sono solo statunitensi.

The Death and the Life of Marsha P. Johnson

È un documentario sull’artista e attivista per i diritti LGBT Marsha P. Johnson, che condusse molte battaglie per i diritti civili nella New York degli anni Settanta e Ottanta e che morì in circostanze misteriose nel 1992.

Domenica 8 ottobre

Devil’s Knot

Con Colin Firth e Reese Witherspoon, racconta la storia vera dei “tre di West Memphis”, tre adolescenti che nel 1993 vennero ingiustamente condannati per omicidio, per essere scarcerati soltanto 18 anni dopo.

Lunedì 9 ottobre

The visit

Film di M. Night Shyamalan girato come un falso documentario, su due ragazzi che vanno a vivere una settimana coi nonni: inizialmente sembra andare tutto bene, ma presto si scopre che i due anziani fanno cose spaventose e che probabilmente vogliono uccidere i nipoti.

Martedì 10 ottobre

6 Days

È un film di quest’anno sull’assedio all’ambasciata iraniana a Londra, che nel 1980 fu sequestrata da sei terroristi del Fronte Rivoluzionario Democratico per la Liberazione dell’Arabistan per sei giorni. Il film racconta l’operazione Nimrod, con cui una squadra speciale fece irruzione nel palazzo per liberare gli ostaggi.

Mercoledì 11 ottobre

Berlin calling

Film del 2008 con protagonista il dj tedesco Paul Kalkbrenner, sulla scena della musica elettronica a Berlino.

Giovedì 12 ottobre

Dynasty (prima stagione)
Ogni giovedì, dal 12 ottobre, andrà in onda un episodio del reboot della famosa soap opera americana andata in onda tra il 1981 e il 1989 su ABC. È una saga famigliare fatta di intrighi, interessi economici, invidie e tradimenti, tutti intorno alla grossa azienda di proprietà del padre di famiglia, Blake Carrington.

Fe De Etarras

È una commedia spagnola prodotta da Netflix su uno scombinato commando dell’ETA, l’organizzazione terroristica basca, che riceve l’incarico di fare un attentato il giorno in cui la Spagna gioca la finale dei Mondiali, nel 2010.

Venerdì 13 ottobre

The Meyerowitz Stories (New and Selected)

È l’ultimo film di Noah Baumbach, famoso regista americano di Frances Ha, Giovani si diventaIl calamaro e la balena, tra le altre cose. Ci sono Adam Sandler, Ben Stiller, Emma Thompson e Dustin Hoffman, e lo ha prodotto Netflix: parla di una famiglia allargata e sgangherata che si riunisce dopo molto tempo in occasione di una mostra del padre, che è uno scultore.

Mindhunter (stagione 1)

Serie originale di genere poliziesco, una cosa abbastanza nuova per Netflix: è ambientata nel 1979, i protagonisti sono due agenti dell’FBI che interrogano i serial killer per capire come ragionano e risolvere così nuovi crimini.

Kingdom of Us

Documentario che con immagini d’archivio e interviste racconta come una famiglia di sette figli abbia affrontato il suicidio del padre, e le conseguenze emotive ed economiche.

Martedì 17 ottobre

Slasher: Guilty Party

È una serie horror che uscirà in occasione di Halloween, e racconta di un gruppo di ex animatori che devono tornare nel luogo isolato e freddissimo dove avevano fatto un campo estivo per nascondere le prove di un crimine che avevano commesso. Lì però succedono cose da serie horror.

Patton Oswalt: Annihilation

Spettacolo di stand up di Patton Oswalt, comico americano famoso per il suo ruolo in The King of Queens e per aver doppiato il topo protagonista di Ratatouille.

Mercoledì 18 ottobre

Ray Donovan (quinta stagione)

Serie di Showtime con protagonista Liev Schreiber, che interpreta un faccendiere di Los Angeles che si occupa di fare il lavoro sporco per le celebrità dello show business, ma che ha anche molti problemi famigliari.

C’era una volta (settima stagione)
Ogni mercoledì dal 18 ottobre Netflix diffonderà una puntata della serie di ABC che mischia le fiabe più famose con la realtà, e che  in Italia è andata in onda su Fox.

Venerdì 20 ottobre

Haters Back Off (seconda stagione)

Seconda stagione della serie originale di Netflix in cui Colleen Ballinger interpreta una ragazza che cerca di diventare famosa grazie a YouTube. La prima stagione non era piaciuta moltissimo: sembra che quella nuova si concentrerà soprattutto sui tentativi di Miranda, la protagonista, di ricucire i rapporti che ha rovinato mentre raggiungeva la fama.

L’autista

Film d’azione con Frank Grillo, che interpreta un autista che lavora per rapinatori che si accorge di essere stato incastrato durante un colpo. Non è l’unico film con un autista che lavora per la malavita ad essere uscito in questo periodo: l’altro è Baby Driver, di cui si è detto benissimo.

Venerdì 20 ottobre/2

1922

Film originale di Netflix tratto dall’omonimo romanzo di Stephen King. Nel 1922 un contadino uccide sua moglie coinvolgendo il figlio nell’omicidio, e dando inizio a una serie di maledizioni intorno alla casa in cui vivono.

One of Us

Documentario di Netflix sulle difficoltà di integrazione che incontrano le persone che cercano di uscire dal chassidismo, un movimento ebraico fondato dal taumaturgo Ba’al Shēm Ṭōv, i cui seguaci vivono separati dal resto del mondo.

The Day I Met El Chapo: The Kate the Castillo Story

Documentario in cui l’attrice messicana Kate the Castillo racconta come andò l’intervista che mediò tra Sean Penn ed “El Chapo” Guzmán, il più potente narcotrafficante del mondo, poco prima che venisse catturato.

Lunedì 23 ottobre

Hunger Games: il canto della rivolta – parte 2

Quarto e ultimo film della saga di Hunger Games, basata sui romanzi di Suzanne Collins e con Jennifer Lawrence, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Julianne Moore e Philip Seymour Hoffman. Racconta come va a finire la rivoluzione di Katniss Everdeen contro il presidente Snow e il tirannico governo di Capitol City.

Martedì 24 ottobre

Wanted (stagione 1)

È una serie del 2016 ambientata in Australia, su due donne che non si conoscono e che vengono ingiustamente accusate di omicidio. Per sfuggire alla cattura decidono di scappare insieme dalla polizia.

Venerdì 27 ottobre

Stranger Things 2

Seconda stagione della serie tv che probabilmente ha avuto più successo nel 2016, sui misteri e le cose spaventose che succedono in una cittadina dell’Indiana. C’è Wynona Ryder, ma ci sono soprattutto Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin e Noah Schnapp, cioè i cinque ragazzini protagonisti. Nella nuova stagione, Will è tornato dall’Upside Down, anche se ha ancora qualcosa che non va: niente di preoccupante, sputa soltanto strani oggetti viscidi e neri e vede mostri giganti all’orizzonte.

Sabato 28 ottobre

Darkman

Film del 1990 di Sam Raimi con Liam Neeson e Frances McDormand: parla di uno scienziato che si mette a combattere il crimine dopo che un gangster lo lascia in fin di vita e con la faccia ustionata, ma con dei superpoteri che lo rendono fortissimo.

Martedì 31 ottobre

Jumbo’s Just Desserts (prima stagione)
È un talent show australiano in cui i concorrenti devono preparare dolci, giudicati dal pasticcere Adriano Zumbo.

Mostra commenti ( )