• Sport
  • lunedì 7 agosto 2017

Foto di una settimana di Mondiali di atletica

Gatlin che si inchina di fronte a Bolt e Mo Farah che festeggia insieme alla famiglia, tra le immagini più belle scattate a Londra, fin qui

Il giamaicano Omar Mcleod gareggia nella batteria dei 110 metri ostacoli maschili ai Mondiali di atletica, Londra, 6 agosto 2017 (JEWEL SAMAD/AFP/Getty Images)

Fra le foto scattate ai Mondiali di atletica in corso in questi giorni a Londra ce n’è una in particolare di cui si parlerà ancora tra molti anni: mostra Justin Gatlin, 35enne velocista americano che in passato ha avuto problemi di doping, inchinarsi davanti a Usain Bolt, il velocista più forte della storia, che ha appena chiuso l’ultima gara individuale della sua carriera ottenendo la medaglia di bronzo. Bolt non perdeva una corsa di un importante torneo internazionale da dieci anni. Gatlin non vinceva una medaglia d’oro dai Mondiali di Helsinki del 2005. Dodici anni fa.

Mondiali atletica (ANTONIN THUILLIER/AFP/Getty Images)

La foto fra Gatlin e Bolt non è la sola che merita di essere ammirata: i Mondiali di atletica sono l’unica grande competizione sportiva internazionale in corso in questi giorni, e anche per questa ragione hanno attirato i migliori fotografi sportivi in circolazione. Alcune discipline sono particolarmente fotogeniche: è il caso delle corse a ostacoli, coi muscoli del corpo tesi in posizioni innaturali e la simmetria delle linee tracciate sulla pista e degli ostacoli; o ancora delle varie prove di salti, con tutta quella sabbia apparentemente fuori posto dentro a uno stadio.

Mostra commenti ( )