SS Lazio v Juventus FC - TIM Cup Final
  • Sport
  • venerdì 14 luglio 2017

Leonardo Bonucci è un giocatore del Milan

Viene dalla Juventus, di cui era diventato un simbolo: il trasferimento più sorprendente e importante dell'estate è cosa fatta

SS Lazio v Juventus FC - TIM Cup Final
(Giuseppe Bellini/Getty Images)

Il Milan ha comprato il difensore della Juventus Leonardo Bonucci per circa 40 milioni di euro, scrive il giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, solitamente molto affidabile. Si attendono a breve i comunicati ufficiali. È l’acquisto più importante concluso finora in questa sessione di calciomercato, e il più sorprendente e rilevante fra due squadre italiane da molti anni a questa parte. Bonucci è considerato uno dei difensori più forti al mondo ed era uno dei simboli della Juventus, con cui giocava da sette stagioni. Bonucci ha firmato un contratto per cinque anni: diventerà il difensore più pagato della Serie A, con uno stipendio di 6,5 milioni di euro l’anno, e sembra anche che sarà il capitano del Milan.

La notizia delle sua cessione è iniziata a circolare mercoledì sera, e ha sorpreso tutti gli esperti e osservatori del calcio italiano. Bonucci è diventato il decimo acquisto di questa sessione del Milan, che finora ha speso circa 200 milioni di euro e ha praticamente rivoluzionato la squadra rispetto a quella degli anni scorsi, che aveva ottenuto risultati mediocri. L’impressionante serie di acquisti – fra cui sono compresi anche Andre Silva e Hakan Çalhanoğlu, due dei migliori talenti del calcio europeo – ha ridato entusiasmo ai tifosi del Milan dopo anni molto complicati. Questa è stata l’accoglienza riservata a Bonucci al suo arrivo nella sede della società, a Milano.

Le motivazioni della cessione di Bonucci non sono ancora chiare: in queste ore gli esperti di mercato raccontano che c’entra soprattutto il suo cattivo rapporto con l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, con cui nella scorsa stagione aveva litigato pubblicamente più volte. Grazie all’acquisto di Bonucci, il Milan disporrà di una delle difese più forti del campionato: fra i titolari ci sono anche Alessio Romagnoli – il più promettente difensore centrale italiano, insieme a Daniele Rugani – il terzino titolare della nazionale svizzera Ricardo Rodriguez e uno dei giocatori più sorprendenti dell’ultima Serie A, Andrea Conti, comprato dall’Atalanta dopo una lunga trattativa.

Nel corso degli anni Bonucci è diventato uno dei difensori più forti d’Italia e del mondo: ha 30 anni, giocava nella Juve dal 2010 – con cui ha vinto sei Scudetti – dopo essere cresciuto nell’Inter e aver giocato anche per Treviso, Pisa e Bari. È un difensore completo che da quando è alla Juventus è migliorato tantissimo, sotto ogni aspetto. Una delle sue caratteristiche più apprezzate è la capacità di impostare il gioco, ritenuta superiore a quella della maggioranza dei difensori in attività, anche con frequenti lanci lunghi che arrivano con gran precisione ai compagni di squadra.

Mostra commenti ( )